Back to All StoriesDa etero a gay

Da etero a gay

Added Date: May 23, 2017 | Category: Gay | Viewed: (809) times

Sono cresciuto e vivo in una città di provincia da più di 60anni. Da giovane mi sono sempre piaciute le donne ed ho avuto rapporti regolari. La mia prima esperienza gay l\'ho avuta durante il militare. Non volendo andare con le prostitute, una sera decisi di accettare un invito che molti omosessuali offrivano ai militari in una zona del lungomare. Uno in particolare mi colpì per l\'eleganza, bastò poco a lui per capire che ci stavo. Mi fece salire in macchina e con sorpresa vidi che nel sedile posteriore c\'era già un altro uomo seduto. Un po\' perplesso gli chiesi chi fosse, e mi disse che essendo un\' insegnante del luogo aveva timore che qualcuno lo riconoscesse. Arrivati a casa mi face accomodare nel salotto dove c\'erano alcune riviste pornografiche sul tavolino. Dopo avermi offerto un drink restammo da soli io ed il professore, lui deve aver avuto una voglia matta, perché iniziò subito ad accarezzarmi, mi aprì la lampo dei pantaloni e tirò fuori il mio cazzo e iniziò a succhiarlo con un tale ardore che subito diventò duro. Mi portò in camera, ci spogliammo e mi fece sdraiare sul letto. Mi leccava, succhiava, baciava tutto il corpo ma io rifiutai i suoi baci essendo solo attivo etero. Mi fece venire la prima volta nella sua bocca e la seconda volta nel suo culo che avevo penetrato a dovere. Dopo circa due ore mi riaccompagnò davanti alla caserma e mi disse che sarei potuto tornare quando avrei voluto, cosa che non feci mai.

Mi sono sposato, ho avuto una vita sessuale regolare ma quella esperienza però non l\'avevo mai dimenticata ed ogni tanto mi tornava in mente ed iniziava ad eccitarmi sempre più al punto da farmi masturbare con immenso piacere. Come forse in tutte le città, anche nella mia, c\'è un luogo di incontri per omosessuali ed ogni tanto mi capitava di passarci per accorciare il percorso per tornare a casa di sera. Una sera di non molti anni fa, avevo circa 45 anni, ero particolarmente eccitato ed avevo voglia di un incontro extraconiugale. Siccome le prostitute non mi sono mai piaciute molto, decisi di passare in quella zona e magari farmi rimorchiare da qualche frocio. Arrivai un po\' timoroso con la mia auto perché avevo paura di incontrare qualcuno che conoscevo, rallentai e subito un auto accese le luci ed iniziò a seguirmi, io capii mi accostai, abbassai il finestrino ed un signore distinto nell\'altra auto mi chiese se cercavo compagnia. Gli risposi di sì, allora lui mi disse di salire sulla auto che ci saremmo fatti un giretto.

Appena salito incominciamo a parlare e mi poggiò la mano sul mio ginocchio, inizio ad accarezzarmi la gamba e presto arrivò sul mio uccello. Provai subito una sensazione di piacere, mi chiese se era la prima volta ed io risposi di sì, allora prese la mia mano e la poggiò sul suo ginocchio.

Iniziai quasi a tremare, avevo fremiti in tutto il corpo, iniziai a massaggiare la sua coscia e la cosa scoprii che mi piaceva. Arrivammo in un luogo appartato mi chiese di scendermi i pantaloni fin sotto le ginocchia, cosa che feci rimanendo con il cazzo nudo che nel frattempo si era indurito. Iniziò ad accarezzarlo con le mani mentre avvicinò le sue belle labbra alla mia bocca, e senza accorgermene lo baciaci e mentre le nostre lingue si intrecciavano voluttuosamente lui prese la mia mano e la portò sul suo uccello che era duro. Non so perché ma non tolsi la mano anzi iniziai a massaggiare il suo cazzo e la cosa mi dava piacere. Si abbassò e mi succhiò il cazzo che dovetti trattenermi per non venire subito, ero così eccitato che quando lui mi disse di leccargli il cazzo glielo presi in bocca ed iniziai a succhiarglielo senza rendermi conto di quello che facevo. Gli venni in bocca , bevve la mia sborra che disse di essere dolce e lo masturbai fino a farlo venire. Quella sera tornai a casa soddisfatto ed eccitato e feci l\'amore con mia moglie ignara di quello che era successo. 

Da quella sera è inutile dirlo cercavo ogni occasione per andare in quel posto per incontrare uomini ed iniziai io ad acchiappare. Avevo capito che il cazzo mi piaceva di più della figa ero diventato frocio. In alcune sere sono riuscito anche a fare tre bocchini a uomini diversi, ormai accettavo tutti, giovani e meno giovani anzi devo precisare che preferisco gli uomini maturi. 

Con uno in particolare che aveva un cazzo meraviglioso ho avuto più volte rapporti completi. Dopo un paio di incontri \"di bocca\" mi disse che gli sarebbe piaciuto mettermelo nel mio culetto vergine. Era un\'esperienza che non avevo fatto ma siccome mi piaceva tanto, seppure con timore, gli dissi di sì ed una sera d\'estate mi fece scendere dalla macchina me lo fece succhiare ben bene e quando diventò duro e turgido, mi fece girare, mi fece appoggiare sul cofano della macchina ed iniziò a perforarmi. Io lo pregai di fare piano e lui con piccoli colpetti e delicatamente me lo infilò. Fu una sensazione piacevolissima essere posseduto così, mi faceva sembrare una troia e non ci volle molto che venni mentre lui continuava ad entrare ed uscire dal mio culo ormai sfondato. A quel punto gli chiesi di fare più forte e di mettermelo tutto dentro, mi sembrava di sentirlo fin quasi in gola. Dopo un po\' sentii che aumentava il ritmo e che il suo cazzo era diventato durissimo e bollente. Mi diede due tre colpi fatti bene e mi venne dentro, sentii il suo sperma caldo che mi riempiva, poco dopo lo tirò fuori e gli leccai tutta la sborra rimasta. 

Fu una serata indimenticabile!

E\' inutile dire che ormai cerco solo di fare sesso con uomini preferibilmente nel ruolo passivo, frequento anche una sauna dove si fanno incontri interessanti. In particolare ci vado perché si possono vedere uomini girare nudi e si può fare sesso davanti ad altri e la cosa mi eccita tantissimo. 

L\'ultima volta che ci sono stato lo abbiamo fatto in tre nell\'area video con immenso piacere di tutti. Ad un bell\'uomo sulla quarantina prima gli ho leccato per bene le palle, gli ho fatto una pompa e poi me lo ha messo nel culo mentre un altro succhiava il mio cazzo sdraiato sotto di me. 

Quando non posso avere \"incontri ravvicinati\" guardo porno video gay, preferisco gli spogliarelli di bei ragazzoni di colore con grossi manganelli e potete immaginare come a va a finire, con delle grandissime ed eccitatissime seghe. 

Da etero, con immenso piacere, sono diventato gay! 

Author: Racconto preso dal internet. Postato da: - bisex53
Added by: admin
Story Options
Rated (0) times, (0) positive & (0) negative.
Rate This:  Negative  Positive Login For Favourites Login to Flag as Spam
  • Sei una coppia, singolo o singola e vuoi inserire un tuo annuncio gratis allora Clicca Qui solo annunci di Adulti...
  • Nel sito di incontridonneuomini.com troverete tanti annunci di coppie, singoli, trans, gay, e accompagnatori/e
  • Per inserire un commento o un racconto erotico devi essere registrato. Registrati Gratis
Porno-videoporno-gratis.com e' il tube per adulti piu' visto. Oltre 50.000 visitatori unici giornalieri e 300.000 pagine vistate.porno-videoporno-gratis.com propone, giornalmente video porno gratis,divisi per categoria. I video di porno-videoporno-gratis.com sono incorporati nelle nostre pagine con la tecnica dell'embed code.
Copyright © 2019 Video Porno Gratis All Rights Reserved.